Regolamento Men’s field lacrosse 2021-2023

A partire dalla stagione sportiva 2022-2023 (1 Settembre 2022), viene adottato il nuovo regolamento di gioco per il men’s field lacrosse, come approvato da WORLD LACROSSE e pubblicato integralmente al seguente link.

 

Al fine di facilitare l’individuazione delle maggiori differenze e novità introdotte, viene riportata una sintetica tabella delle modifiche, novità e dei punti più comunemente dubbi che sono oggetto di cambiamento, tradotte in lingua italiana.

 

Si ricorda che in caso di ambigua interpretazione, i direttori di gara faranno riferimento esclusivamente alla versione ufficiale del regolamento in lingua inglese.

 

Per qualsiasi dubbio o perplessità è possibile inviare commenti, domande o richiesta di chiarimenti a referees@lacrosseitalia.it

 

Il Referees board italiano si è attivato per fornire una versione stampata e rilegata del regolamento in formato libro A5 a quanti interessati,  disponibile con le modalità già condivise via email.

Ad oggi, in questo formato sono disponibili:

  • RULES BOOK MEN’S FIELD LACROSSE 2021-2023
  • REFEREES MANUAL MEN’S FIELD LACROSSE
  • RULES BOOK SIXES (MEN & WOMEN) 2021 – 2023

Per ulteriori informazioni fare riferimento a referees@lacrosseitalia.it

 

 

 

 

 

Tipo: #Regola Precedente Attuale Note
Richiamo AR #17.1   Esempio applicativo della regola #17 riguardante l’equipaggiamento personale dei giocatori. Nello specifico si chiarisce che un’irregolarità occorsa durante l’azione di gioco per l’equipaggiamento di un giocatore può consentire il proseguimento della singola azione di gioco esclusivamente per quell’azione e solo se l’arbitro giudica non vi sia alcun pericolo per la sicurezza e incolumità. L’attuativo si applica anche in caso di azione che termina con un gol, che viene ritenuto valido. La regola non autorizza i giocatori a giocare senza rispetto dell’equipaggiamento regolamentare descritto nell’articolo 17, ma si applica esclusivamente per l’equipaggiamento che diviene irregolare nel corso dell’azione di gioco in corso  
Richiamo AR #19.1   Esempio applicativo della regola #19 che richiede che la squadra sia composta da 1 portiere, 3 difensori, 3 centrocampisti e 3 attaccanti propriamente vestiti e equipaggiati. In caso, un giocatore esca dal campo (nello specifico il portiere) nel tentativo di recuperare una palla che stia andando fuori campo, la procedura è valida e la regola #19.1 non è violata.  
Modificata #25.2 Il cronometrista doveva entrare in campo per segnalare gli ultimi 30 secondi di gioco di ogni quarto, contando ogni 5 secondi il tempo rimanente all’arbitro più vicino fino al 15esimo e poi ogni secondo fino allo scadere del tempo. L’arbitro segnalava il fine del tempo con il proprio fischietto. Con la nuova regola il cronometrista, dovrà rimanere nel gate e fare il conto alla rovescia al bench manager evidenziando ogni 5 secondi il tempo rimanente e contando ogni secondo a partire dal 15esimo fino allo zero. Terminato il tempo, il bench manager userà il proprio fischietto per segnalare il termine del tempo di gioco.  
Richiamo #34.9   Quando una squadra ha 1 o più giocatori in penalità, la squadra deve confinare il portiere e tre giocatori nella zona di difesa e 3 giocatori nella zona d’attacco. Nel solo caso in cui la squadra abbia più di 3 giocatori in penalità, uno dei giocatori può lasciare la zona di difesa e prendere parte al face off, rispettando la regola del fuori gioco. NON E’ QUINDI AMMESSO AVERE DUE WINGS IN CASO DI GIOCATORE IN PENALITA’. ATTENZIONE, ERRORE COMUNE COMMESSO NEL CAMPIONATO ITALIANO
Modificata #37.1 Quando un giocatore conquista il possesso palla in seguito ad un’interruzione di gioco, nessun giocatore (avversario o compagno) può essere più vicino di 5 yards, In caso di free play, quando l’arbitro ha segnalato che la palla può essere messa in gioco da un giocatore e l’avversario si trova a meno di 5 yards di distanza, l’avversario non è autorizzato a difendere fin quando non lascia almeno 5 yards dal giocatore portatore di palla. Nel caso intervenga prima, occorrerà nel fallo di PROCEDURA ILLEGALE (slow whistle come appropriato).  Nei casi di “dead ball” l’arbitro dovrà chiaramente indicare all’avversario se non sta rispettando il 5 yards di distanza. ATTENZIONE, ERRORE COMUNE COMMESSO NEL CAMPIONATO ITALIANO
Nuova #65   Viene aggiunta la nota che se una squadra ha 4 o più giocatori in penalità, deve avere tre giocatori nella metà campo d’attacco e i rimanenti giocatori nella parte difensiva per tutto il tempo in cui almeno 4 giocatori sono in penalità. Tornando ad avere tre o meno giocatori in penalità si applica la normale regola del fuorigioco  
Cancellata #79.1 Un giocatore che deve uscire per una penalità, deve alzare il braccio portatore di stecca per il tempo che impiega a correre fuori dal campo e presentarsi al tavolo. CANCELLATA  
Modificata #79.3 Un giocatore che sta per rientrare in campo al termine della penalità deve rimanere restare gli ultimi 5 secondi in ginocchio nel gate lasciando lo spazio disponibile ai giocatori che stanno lasciando il campo passando per l’area di sostituzione Se un giocatore sta per entrare in campo al termine del periodo di penalità, deve rimanere seduto per tutto il tempo. Il giocatore che sta per entrare in campo deve lasciare lo spazio ai giocatori che escono dal campo passando per l’area di sostituzione ATTENZIONE, ERRORE COMUNE COMMESSO NEL CAMPIONATO ITALIANO
Modificata #79.4 Se un sostituto giocatore prenderà il posto di un giocatore in penalità alla termine del tempo di penalità, il giocatore penalizzato deve rimanere seduto tutto il tempo della penalità. Il giocaore che prenderà il suo posto rimarrà in ginocchio gli ultimi 5 secondi di penalità prima di rientrare Se un giocatore sostitutivo prenderà il posto di un giocatore in penalità, il giocatore penalizzato deve rimanere seduto tutto il tempo della penalità. Il sostituto non può entrare nell’area di sostituzione fino al termine del tempo di penalità quando il penalizzato tornerà nella propria banchina e il sostituto potrà entrare tramite l’area di sostituzione. ATTENZIONE, ERRORE COMUNE COMMESSO NEL CAMPIONATO ITALIANO
Richiamo AR #79.4   Esempio applicativo della regola #79.4. Un giocatore sostitutivo entra nell’area di sostituzione per rimpiazzare un giocatore in campo e un giocatore è in penalità. Prima che il giocatore in campo esca, il giocatore sostituivo entra in campo perché è finita la penalità del giocatore in penalità. La chiamate è PROCEDURA ILLEGALE il giocatore è entrato nell’area di sostituzione PRIMA che la penalità fosse finita. ATTENZIONE, ERRORE COMUNE COMMESSO NEL CAMPIONATO ITALIANO
Modificata     Tutti i riferimenti a FIL sono ora modificati a WL  
Modificata     Gender neutral e cambiamenti nei sostantivi. La parola referee ora è genericamente Official  
Modificata     Cambiamenti di stile e colori per le regole eliminate, aggiornate, introdotte e per evidenziare i ruoli di Arbitro, Giocatore, Coach, Cronometrista, Refertista, Penalità, CBO  
Modificata     Rimosso obbligo per il CBO di avere la fascia al braccio con la scritta CBO  
Modificata     Aggiunti termini “on-field official” per gli arbitri in campo e “off-field” per il CBO  
Nuova     I segnali arbitrali sono stati modificati  
Modificata     Il termine stick e crosse, shaft e handle  sono intercambiabili.  
Modificata     Cambiati alcuni refusi presenti nel regolamento 2020 che erano rimasti in riferimento a regole presenti nel regolamento 2018 e non più applicabili  
Modificata     Minori migliorie, aggiunte a documenti e risorse, indicizzazione e struttura dei contenuti migliorati  

You May Also Like

Translate »

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close