Comunicato ufficiale 2017/03F del 15.05.2017

 

COMUNICATO UFFICIALE 2017/3F del 15.05.2017

 

  1. RISULTATI GARE

 

Si rendono noti i risultati delle partite disputate nelle giornate del 7 Maggio per il “CAMPIONATO ITALIANO WOMEN’S FIELD LACROSSE”

1) ROMA LEONES WOMEN Vs LACROSSE MILANO BAGGATAWAY

Centro sportivo Polisportiva Ostiense, lungo tevere Dante (RM)

Rif. Referto 201705171340 (arbitri: Legori Gaia, Donati Claudia, Piccioni Valentina)

 

First period: 2 – 1

Second period: 1 – 2

 

Risultato dei tempi regolamentari: 3 – 3

Risultato over time: 0 – 1

Risultato finale: 3 – 4

 ——————————————————————————

 2) LACROSSE MILANO BAGGATAWAY Vs PHOENIX PERUGIA
Centro sportivo Polisportiva Ostiense, lungo tevere Dante (RM)

Rif. Referto 201705171535 (arbitri: Vitale Vivianne, Lerro Francesca, Alvino Mariangela)

 

First period: 0 – 3

Second period: 8 – 0

 

Risultato dei tempi regolamentari: 8 – 3

Risultato over time: —

Risultato finale: 8 – 3

 

——————————————————————————

  3) PHOENIX PERUGIA Vs ROMA LEONES

Centro sportivo Polisportiva Ostiense, lungo tevere Dante (RM)

Rif. Referto 20170517 (arbitri: Ravelli Anastasia, Capriotti Francesca, Anog Alena)

 

First period: 1 – 2

Second period: 0 – 2

 

Risultato dei tempi regolamentari: 1 -4

Risultato over time: —

Risultato finale: 1 – 4

 

 

  1. DECISIONI E NOTE DELLA COMMISSIONE ARBITRI

 

ROMA LEONES WOMEN Vs LACROSSE MILANO BAGGATAWAY

 

B1) SOSTITUZIONE DI ARBITRO PRECEDENTEMENTE NOMINATO: La terna arbitrale nominata per l’arbitraggio della partita Roma LeonesW Vs Milano Baggataway ha subito delle variazioni a causa della sopraggiunta indisponibilità di Giulia Guerri, la quale è stata sostituita da Valentina Piccioni.

 

 

PHOENIX PERUGIA Vs ROMA LEONES WOMEN

B2.1) RIDUZIONE TEMPO DI GIOCO:

La terna arbitrale, in accordo con i capitani delle squadre, ha deciso di disputare la partita Mix Team Vs Roma Leones Lacrosse Women con due tempi da 15 minuti ciascuno, in luogo dei regolamentari 20 minuti a tempo.Il secondo tempo viene ulteriormente ridotto a 10 minuti a causa di un malore occorso ad una delle giocatrici del mix team.

 

 

COMUNICAZIONI GENERALI

 

Si evidenzia, come in tutta la stagione, sia stato costantemente necessario rivedere, derogare e sanare problematiche “dell’ultimo minuto” infrangendo di fatto il regolamento. Si consideri che decisioni che possono sembrare aver riflesso solo sulla partita in questione, creano invece precedenti e diversi condizioni per le partite future. Si pone ad esempio le diverse condizioni di gioco che la squadra avversaria incontra quando la partita precedente è stata disputata con un diverso tempo di gioco, oppure quando giocatrici vengono fatte giocare per l’uno e per l’altro team.

Si rimanda agli organi competenti la discussione di una diversa modalità regolamentare che tenga presente l’inamovibilità dei regolamenti che diversamente diventano inutile, a garanzia della serietà del gioco, del movimento e delle “promesse” fatte con queste norme, alle varie squadre e giocatrici che con quelle regole decidono di prendere parte ad una manifestazione.

Agli arbitri il nostro invito di rifuggire ulteriori deroghe regolamentari, a discapito di quella che potrebbe sembrare mancanza di disponibilità, ma a salvaguardia della credibilità stessa del regolamento e dell’operato di tutti quanti.

 

COMUNICATO PDF: 201703F

 

Commissione arbitri lacrosse
(Lorenzo Balzarini,  Francesca Lerro, Michele Radaelli)

 

arbitri@lacrosseitalia.it

You May Also Like